I Gatti salvati

Come già specificato nella sezione relativa agli equidi, anche per i mici vale la stessa regola: la nostra Associazione si attiva prevalentemente in ambito cinofilo, ma capita di ricevere richieste d'aiuto 'eccezionali' anche per gatti in difficoltà.

Quando possibile, ossia qualora la nostra Associazione abbia soluzioni ambientali e di benessere animale adatte al singolo caso, non ci sottraiamo ad intervenire predisponendo l'arrivo del gatto presso di noi.

Il trasferimento del gatto da condizioni di randagismo e precarietà, avviene tramite spostamenti organizzati e sicuri: richiediamo sempre infatti che il micio sia microchippato, proprio per poterne dare tracciatura.

Solitamente in questi casi, lavoriamo tramite "stallo casalingo" ossia approfittiamo della disponibilità di nostri volontari e/o collaboratori di fiducia a tenere presso di sé l'animale in attesa di trovargli un'adeguata e sicura adozione.

Ad oggi, é successo con tutti i gatti di cui ci siamo presi cura, in particolare presso le nostre sedi di Bergamo e Trento: tutti hanno trovato accoglienza e, in seguito, belle adozioni.

Teniamo a precisare che la nostra Associazione sarebbe sempre favorevole ad una risoluzione dei problemi degli animali "in loco", ossia senza prevederne spostamenti altrove, soprattutto per i gatti che sarebbe preferibile riuscissero a vivere sereni ed accuditi anche in libertà. Interveniamo quindi solo in situazioni d'urgenza, non risolvibili diversamente, su segnalazione di volontari o altre associazioni di comprovata affidabilità.

(in foto, alcuni dei mici salvati e fatti adottare dalle nostre sedi)