Spazio Legale

1a8e6c9e-cdc5-4dcb-8939-78494524bccf

Canili che non rispettano le leggi in materia, che rimangono chiusi al pubblico anche in orario di apertura, che vietano l'accesso a volontari e privati, che non consentono l'attività di volontariato, che disincentivano le adozioni degli ospiti reclusi, che non osservano le minime prescrizioni di benessere animale... Cose che accadono ancora troppo spesso. E che ben conosciamo avendone avuta diretta esperienza, in particolare durante i primi anni della nostra attività allora concentrata proprio nel monitoraggio, la cura e l'adozione dei cani reclusi in diversi canili privati.

Il servizio di consulenza legale che abbiamo attivato intende indirizzare verso le vie legalmente percorribili per ottenere ciò che la legge prevede.

Il servizio é rivolto esclusivamente a:

  • volontari e associazioni ostacolati nella propria opera di volontariato presso i canili (impossibilità ad accedere alle strutture, ad adoperarsi per l'adozione dei cani ospitati, ecc...) o che riscontrino al loro interno evidenti irregolarità;
  • enti locali che riscontrino problemi relativamente alle gare d'appalto o alle convenzioni sottoscritte con le strutture o che desiderino essere consigliati su come redigere i capitolati.

Per richiedere una consulenza, basta mandare direttamente una mail all'indirizzo info@associazioneilcercapadrone.org specificando il proprio nome e cognome e la località, lasciando un recapito telefonico a cui essere richiamati e descrivendo dettagliatamente il problema.

Si precisa che le richieste di consulenza relative a problematiche non attinenti a quelle sopra citate non verranno prese in considerazione e non riceveranno risposta.